Citroen C1: ricostruzione grafica della nuova generazione

Nel 2012, la Citroen C1 cederà il passo alla seconda generazione, di cui vi mostriamo la prima ricostruzione grafica ad opera del mensile francese “L’Automobile Magazine“. La nuova C1 sarà sviluppata ancora in joint venture con Peugeot e Toyota che proporranno le gemelle 108 e Aygo. Le tre citycar saranno assemblate nell’impianto ceco di Kolin.La


Nel 2012, la Citroen C1 cederà il passo alla seconda generazione, di cui vi mostriamo la prima ricostruzione grafica ad opera del mensile francese “L’Automobile Magazine“. La nuova C1 sarà sviluppata ancora in joint venture con Peugeot e Toyota che proporranno le gemelle 108 e Aygo. Le tre citycar saranno assemblate nell’impianto ceco di Kolin.

La nuova Citroen C1 sarà lunga all’incirca 360 cm e avrà la carrozzeria caratterizzata dai ‘fianchi muscolosi’. Sotto il cofano, il nuovo motore 1.0 VTi a 3 cilindri da 75 CV sostituirà l’attuale propulsore di pari frazionamento e pari cilindrata fornito da Daihatsu. Tuttavia, la nuova C1 sarà disponibile anche con il motore 1.2 THP a 3 cilindri da 135 CV, sviluppato in sinergia con BMW. La novità più importante della prossima Citroen C1 sarà l’adozione del portellone posteriore, sull’attuale composto dal solo lunotto apribile.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →