Roewe 750E: addio alle origini Rover

Questo bozzetto anticipa la futura Roewe 750E, la berlina cinese che sostituirà l’attuale generazione, derivata dalla vecchia Rover 75 “riciclata” dopo il crollo del marchio inglese e prodotta dal 2006. Roewe svilupperà un prodotto totalmente inedito, lavorando in prima persona anche al design, prendendo probabilimente spunto dalla N1 concept presentata al salone di Pechino 2009.

di Ruggeri


Questo bozzetto anticipa la futura Roewe 750E, la berlina cinese che sostituirà l’attuale generazione, derivata dalla vecchia Rover 75 “riciclata” dopo il crollo del marchio inglese e prodotta dal 2006. Roewe svilupperà un prodotto totalmente inedito, lavorando in prima persona anche al design, prendendo probabilimente spunto dalla N1 concept presentata al salone di Pechino 2009. SAIC ed il suo marchio di lusso Roewe sono già presenti in alcuni mercati esteri, tra cui l’Europa, con il brand MG, che sta pian piano aggiungendo modelli alla sua gamma, a cominciare dalla MG 6 e dalla recente Zero Concept.

Secondo le anticipazioni raccolte, la base meccanica deriverà dalla Buick LaCrosse, a sua volta derivata dalla Opel Insignia, grazie alla joint venture del gruppo SAIC con General Motors. Anche i propulsori verranno aggiornati ed i 1.8 aspirati e turbo attuali saranno sostituiti da nuove unità di cubatura maggiore della famiglia EcoTec.

Via | Es.Autoblog.com

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →