Beetle a propulsione



Ecco il mio mezzo ideale!

Si tratta di un "semplicissimo" Volkswagen Beetle dotato di due motori: quello anteriore, tradizionale e a benzina, mentre quello posteriore... come potete notare a propulsione.

In pratica si consiglia di utilizzare il motore a benzina (normalmente immatricolato) durante i normali spostamenti quotidiani, e di usare quello "jet" (assolutamente non omologato) solo per divertirsi ogni tanto ai semafori.

Vista la grande sporgenza posteriore, bisognerà fare molta attenzione nei parcheggi, oltre a controllare sempre che la fiammetta non incenerisca malcapitati ciclisti a bordo strada.

Via | Makezine

  • shares
  • Mail
39 commenti Aggiorna
Ordina: