Jeep Cherokee: le foto spia di un nostro lettore

Mancano ancora pochi mesi e la Jeep Cherokee verrà introdotta anche in Europa. Alcuni muletti stanno al momento svolgendo gli ultimi test di affaticamento, come dimostrano le immagini di Massimiliano Marelli.


Il nostro lettore Massimiliano Marelli ha fotografato a Livigno una Jeep Cherokee in versione definitiva, priva di camuffature, esattamente come la vedremo fra qualche mese non appena verrà introdotta a listino. La Cherokee è già in vendita sul mercato nord americano e potrebbe esordire in Europa nel marzo 2014, quand’è previsto il salone di Ginevra (4-16 marzo). Chi volesse configurarla può tuttavia perdersi fra le opzioni garantite dal sito Jeep in lingua spagnola.

Il SUV utilizza un’evoluzione del pianale C-Evo, denominato Compact U.S. Wide (CUS-wide) e composto per il 65% da acciai ad alta resistenza. La geometria delle sospensioni è di tipo MacPherson all’anteriore e multi-link al posteriore. La trazione integrale è disponibile con tre sfumature: la Jeep Active Drive I indirizza ‘solo’ parte della coppia motrice all’asse posteriore; la Jeep Active Drive II prevede le marce ridotte, l’assetto rialzato di 1.6 centimetri ed un più sofisticato sistema di gestione; la Jeep Active Drive Lock rappresenta un evoluzione della Jeep Active Drive II e ne integra un differenziale posteriore bloccabile.

Su tutte è presente un sistema di assistenza alla guida che permette di scegliere fra le modalità Auto, Sport, Snow, Sand/Mud e Rock, modificando l’incidenza di ben 12 parametri. La gamma motori sarà composta – almeno inizialmente – dal solo 2.0 MultiJet, declinato in versione da 140 CV e 350 Nm.

Ultime notizie su Jeep

Jeep viene fondata nel 1940 ed è una fra le poche aziende del panorama automobilistico il cui nome denota immediatamente una tipologia d’automobile: a tutte le latitudini ed in tutte le lin [...]

Tutto su Jeep →