Toyota Verso: arriva il 1.6 diesel di origine BMW

Toyota e BMW rendono effettivo l’accordo stipulato ad inizio 2013. Arriva così la Verso D-4D, con motore diesel a gasolio da 112 CV.

La Toyota Verso sarà il primo modello realizzato dalla casa giapponese ad utilizzare un motore di provenienza BMW. E’ quattro cilindri a gasolio da 1.6 litri, già montato sotto il cofano delle Serie 1 e MINI, per cui viene dichiarata una potenza massima di 112 CV (a 4.000 giri/minuto) ed una coppia di 270 Nm (fra 1.750 e 2.250 giri/minuto). Il 1.6 entra quindi nella famiglia D-4D ed affianca i già disponibili 2.0 D-4D (124 CV) e 2.2 D-4D (150 CV e 177 CV), in alternativa ai benzina Valvematic da 1.6 (132 CV) ed 1.8 litri (147 CV). La Toyota Verso 1.6 D-4D sarà prodotta nello stabilimento turco di Adapazari e verrà commercializzata da gennaio 2014.


L’accordo fra Toyota e BMW è funzionale allo sviluppo di futuri modelli sportivi, di tecnologie nel ramo dell’idrogeno, delle batterie agli ioni di litio e di sistemi per la riduzione del peso. Le due aziende potrebbero quindi lavorare a soluzioni con le quali rendere più economico il processo che dà origine alla fibra di carbonio e al CFRP, destinato in futuro sia alle piattaforme che ad elementi del corpo vettura. BMW dovrebbe poi mettere a disposizione anche il suo motore 2.0 d, atteso su automobili di segmento superiore.

Ultime notizie su Video

I video più interessanti e divertenti del mondo auto: i video ufficiali dai costruttori, le nostre prove su strade, i video amatoriali divertenti da condividere, ecco un modo per scoprire il mondo delle quattro ruote a 360 gradi!

Tutto su Video →