GM pensa a due nuove city-car: arriveranno entro il 2015; la nuova Opel Corsa sarà costruita in Corea?

General Motors starebbe sviluppando due nuove city-car da affiancare alla Corsa nelle line-up di Opel e Vauxhall: il loro arrivo è previsto entro il 2015. Una sarà progettata per marcare da vicino la Mini con debutto previsto per il 2013, mentre l’altra avrà un prezzo più economico e sarà sviluppata su una piattaforma completamente diversa.


General Motors starebbe sviluppando due nuove city-car da affiancare alla Corsa nelle line-up di Opel e Vauxhall: il loro arrivo è previsto entro il 2015. Una sarà progettata per marcare da vicino la Mini con debutto previsto per il 2013, mentre l’altra avrà un prezzo più economico e sarà sviluppata su una piattaforma completamente diversa. La nuova anti-Mini e la prossima Corsa saranno disegnate ed ingegnerizzate in Corea: è stato lo stesso Mike Arcamone, boss della GM, a rivelare tale informazione ad Autocar.

Dal paese asiatico arriverà anche il nuovo pianale della piccola che promette di non prosciugare il portafogli dei suoi clienti. “Fun and fashion” sarà la formula sulla quale verrà sviluppata la nuova concorrente di Mini che verrà sicuramente prodotta nel vecchio continente; sul suo design tuttavia non ci sarebbe ancora nulla di definito. Ad essere spostata in Corea potrebbe invece essere la produzione della nuova Corsa anche se questa possibilità è ancora da decidere secondo Arcamone. Un’ipotesi plausibile è quella che vede gli stabilimenti asiatici come il nuovo polo produttivo delle vetture elettriche dei brand GM.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →