General Motors: in Cina è il primo gruppo a vendere almeno 2 milioni di vetture nel corso di un anno

Nel 2007 sono state 1.031.974. Nel 2009 invece 1.826.424, per salire ad oltre 2 milioni nei primi dieci mesi dell’anno corrente. “General Motors ha stabilito un traguardo di assoluto rilievo”, commenta soddisfatto Kevin Wale, responsabile per la Cina del gruppo statunitense. “Appena tre anni fa abbiamo raggiunto il milione di immatricolazioni su base annuale”. Ora


Nel 2007 sono state 1.031.974. Nel 2009 invece 1.826.424, per salire ad oltre 2 milioni nei primi dieci mesi dell’anno corrente. “General Motors ha stabilito un traguardo di assoluto rilievo”, commenta soddisfatto Kevin Wale, responsabile per la Cina del gruppo statunitense. “Appena tre anni fa abbiamo raggiunto il milione di immatricolazioni su base annuale”. Ora sono il doppio, per di più immatricolate in dieci mensilità. Emblematica a tal proposito la rilevazione di ottobre: 199.641 vetture targate, in aumento del 19.6% rispetto ad ottobre 2009 per la più consistente crescita su scala mensile mai registrata. Con questi numeri General Motors conferma per il quinto anno di seguito la posizione di vertice fra i gruppi presenti nella Repubblica Popolare.

Ultime notizie su Brevi

Link a notizie brevi sul mondo dell'auto

Tutto su Brevi →