Formula 1 contro GT: il confronto di velocità in video

Un video mostra il confronto di velocità a Spa Francorchamps tra delle Formula 1 e delle auto da corsa GT: ecco l’impressionante filmato all’Eau Rouge Raidillon.

Un confronto impari, lo sappiamo già in partenza, quello tra le velocità delle vetture GT e le Formula 1, la massima espressione dello sport motoristico. I cavalli infatti sono quasi doppi, con peso, ed aerodinamica estremamente a favore delle monoposto che si propongono con un’estrema leggerezza e sono create appositamente per andare veloce. Le vetture GT sono invece di derivazione stradale: le modifiche sono moltissime, ma la sezione del frontale è simile a quella delle auto di serie ed i motori sono anch’essi derivati dalla produzione. Questo video, che mostra l’ingresso all’Eau Rouge Raidillon del circuito di Spa Francorchamps in Belgio, sottolinea l’abisso di performance tra le normali vetture da corsa e le Formula 1.

Quello che però impressiona maggiormente è l’abisso tra le velocità delle Formula 1 con le altre vetture. Nel tempo in cui un’auto del video di sinistra impiega, dalla posizione della telecamera, ben più avanzata rispetto all’inquadratura di destra, ad arrivare all’ingresso dell’Eau Rouge, una monoposto ha già completato il segmento superando la Raidillon ed immettendosi sul rettilineo del Kemmel. E nel video di sinistra, che dovrebbe essere stato filmato durante un track day vista la quantità di vetture diverse, oltre ad alcune auto come la Porsche 911, sono presenti anche supersportive del calibro della Radical SR1 che con i suoi 480 chilogrammi di peso ha una massa simile a quella di una Formula 1.

Nel video le vetture di Formula 1 montano gli attuali motori V8, che proprio quest’anno hanno fatto sentire per l’ultima volta il loro splendido suono nei Gran Premi di Formula 1. Dall’anno prossimo infatti il campionato del Mondo di F1 vedrà l’arrivo dei nuovi propulsori V6 Turbo da 1.6 litri con turbine elettriche e Kers raddoppiato rispetto all’attuale. Il contributo elettrico sarà di circa 160 cavalli, con le vetture che svilupperanno una potenza simile all’attuale, tra i 700 e gli 800 cavalli, abbassando però notevolmente i costi di sviluppo delle vetture.

Ultime notizie su Video

I video più interessanti e divertenti del mondo auto: i video ufficiali dai costruttori, le nostre prove su strade, i video amatoriali divertenti da condividere, ecco un modo per scoprire il mondo delle quattro ruote a 360 gradi!

Tutto su Video →