Consumer Report: per gli americani Scion è più affidabile di Porsche

Consumer Reports ranking 2010

Il magazine statunitense Consumer Reports ha pubblicato l’annuale classifica dei marchi più affidabili commercializzati in Nord America. Come nelle ultime quattro edizioni sono i costruttori orientali a conquistate le posizioni di vertice, a partire dalla conferma di Scion in vetta alla graduatoria. Il virtuale podio è completato da Porsche (che guadagna sei posizioni) e Acura. Honda, Infiniti e Toyota (in calo di tre posizioni nonostante il caso pedali) seguono a ruota, mentre Volvo (8°) e Ford (10°) sono i restanti marchi non orientali fra i primi dieci.

Volkswagen in sedicesima posizione migliora il risultato del rilevamento 2009 (17°), mentre Mercedes (22°) e BMW (23°) si tengono compagnia nei bassifondi della classifica perdendo rispettivamente quattro e due posizioni. Negativo il risultato di Mini (25°,- 3 posizioni), Audi (26°,- 7) e dell’intero gruppo Chrysler, relegato nella metà inferiore della graduatoria con il marchio Chrysler 27° ed ultimo per il secondo anno consecutivo.

Interessante notare anche i giudizi assegnati ai modelli più o meno affidabili per ciascun marchio. Porsche vede premiata la Boxster e bocciata la 911, Volkswagen paga dazio con la Routan - modello criticato anche nella versione Chrysler - e ringrazia la Golf V, mentre Audi ha quale peggior modello la A6.

  • shares
  • Mail
37 commenti Aggiorna
Ordina: