BMW: allo studio il motore bicilindrico per Mini

Mini restyling

BMW starebbe pensando allo sviluppo del motore 1.0 bicilindrico per Mini. Lo ha rivelato Klaus Draeger, il capo dello sviluppo della Casa bavarese in un'intervista rilasciata ad "Auto, Motor und Sport". Il motore 1.0 dovrebbe essere proposto nei livelli di potenza da 80 CV e 100 CV, in modo tale da competere direttamente con il propulsore TwinAir della Fiat 500.

Il motore sarà destinato solo alle vetture a trazione anteriore e, oltre Mini, verrà adottato anche dalla BMW Megacity nella versione a propulsore termico. Draeger ha spiegato che il motore bicilindrico è un'ipotesi per il futuro che, molto probabilmente, verrà utilizzata al posto della tecnologia ibrida che non si adatta alle utilitarie. Lo stesso manager di BMW ha affermato che sono in forse le varianti ActiveHybrid di Serie 1 e Serie 3 perché potrebbero non portare benefici per il cliente e l'ambiente.

Mini restyling
Mini restyling
Mini restyling
Mini restyling

Mini restyling
Mini restyling
Mini restyling
Mini restyling

Via | WorldCarFans

  • shares
  • Mail
64 commenti Aggiorna
Ordina: