Infiniti Q50: arriva un nuovo 2.0 turbo benzina di origine Mercedes

Presto sarà disponibile anche in Europa


Al Guangzhou Motor Show Infiniti presenta una nuova motorizzazione 2.0 turbo benzina destinata a finire sotto il cofano della Q50: si tratta di un 4 cilindri ad iniezione diretta di derivazione Mercedes, che va ad affiancare le unità 4 cilindri 2.2 turbodiesel da 170 CV e V6 ibrida da 364 CV. Il nuovo benzina dovrebbe arrivare sul mercato italiano e su quello europeo nel corso del 2014. Dotato di iniettori Piezoelettrici e capace di rispettare la normativa Euro 5, il quattro cilindri eroga 211 Cv di potenza massima ed una generosa coppia motrice di 320 Nm già a 1250 rpm. Proprio come il 2.2 turbodiesel, anche questa unità deriva dagli accordi di Infiniti con Daimler AG ed è stato modificato dai tecnici giapponesi per adattarsi al meglio alle specifiche di guida del brand di lusso di Nissan. Non sono state rilasciate specifiche circa la prestazioni, ma la casa nipponica afferma che questo 2.0 rientra in una più ampia strategia che mirà ad allargare l’offerta di veicoli Infiniti del 60%, raddoppiando al contempo il numero dei motori presenti in gamma.

Ultime notizie su Berline

Le auto berline: notizie sulle auto con carrozzeria (tipicamente) a 3 volumi e 4 porte, con le novità, le prove su strada, i prezzi, le schede tecniche e le guide d'acquisto.

Tutto su Berline →