Mini: forme da MPV per la prossima Clubman?


Come anticipato nei giorni scorsi, la prossima generazione della Mini Clubman sarà sviluppata sulla piattaforma della Countryman. Ciò potrebbe portare ad un ingrandimento delle dimensioni, tanto che l'auto assumerebbe più le forme da MPV che da station wagon come l'attuale. Stando a quanto riferito dagli insider di Mini, il progetto porta il nome di "Compactive Tourer" e la fonte d'ispirazione sarà il Blue Bird Vision, il tipico scuolabus americano.

La nuova Mini Clubman debutterà nel 2013, avrà la carrozzeria con 5 porte vere e l'abitacolo a 5 posti sarà composto da sedili singoli per poter ottenere la massima versatilità, anche di carico. La vettura sarà lunga circa 430 cm, quasi 20 cm in più della Mini Countryman, con cui condividerà - forse - anche la trazione integrale ALL4. In futuro, non è escluso l'arrivo di una versione a propulsione ibrida. L'aspetto, invece, potrebbe essere simile alla ricostruzione grafica de "L'Automobile Magazine".

  • shares
  • Mail
64 commenti Aggiorna
Ordina: