Honda FCEV concept

La Honda FCEV concept anticipa l'aspetto stilistico e le tecnologie destinate alla prossima berlina con alimentazione a celle di combustibile, attesa nel 2015.

La FCX Clarity di nuova generazione viene anticipata da un prototipo che Honda espone al salone di Los Angeles (22 novembre-1 dicembre). Si chiama FCEV ed esprime il risultato di uno studio aerodinamico che potremmo definire maniacale, dovuto alla necessità di ridurre per quanto più possibile la resistenza all’avanzamento. Gli stilisti dell’H hanno quindi disegnato una sorta di siluro, basso, lungo ed affusolato, dalle ruote posteriori carenate. L’Honda FCEV non è comunque una ‘semplice’ vettura laboratorio, se è vero che l’abitacolo accoglie cinque persone ed i rispettivi bagagli e la carrozzeria ha quattro porte.

L’azienda giapponese tiene inoltre a precisare come la Fuel Cell-Electric Vehicle adotti una nuova piattaforma a celle di combustibile, le cui batterie risultano del 33% più compatte ed esprimono il 60% di potenza in più rispetto ai componenti della FCX Clarity. L’autonomia sarà quindi superiore a 450 chilometri, mentre un rabbocco potrà essere effettuato in appena 3 minuti (da un impianto con pressione di 70 MPa). La vettura di serie verrà introdotta nel 2015 in Giappone e negli Stati Uniti, mentre noi europei dovremo attendere qualche mese in più.

  • shares
  • Mail