Google: sette Toyota Prius guidate dall'elettronica

Google Toyota Prius

Milleseicento chilometri ed un tamponamento. Che non lascia macchie né strascichi perché causato da un maldestro automobilista, non accortosi del semaforo rosso. E così Google ha superato con merito anche la prova del traffico quotidiano, potenziale spauracchio in mancanza di riferimenti tecnici e legislativi. Il gigante di Mountain View ha allestito sette Toyota Prius con altrettanti cervelloni e sistemi di rilevazione (composti da radar e sensori), sguinzagliate poi lungo la Highway 1 tra San Francisco e Los Angeles per un totale di 224.000 chilometri aiutate da un assistente presente a bordo e ben 1.600 chilometri in totale autonomia. L’ibrida giapponese è infatti guidata dalla sola elettronica, senza alcuna interferenza umana che possa comprometterne l’autosufficienza. Si tratta ovviamente di un prototipo ancora lontano dal poter considerarsi definitivo, cui già ora non manca una rispettabile diligenza: ovviamente non beve e non assume droghe, non si distrae e non accusa colpi di sonno, ha una vista a 360° ed i suoi tempi di reazione sono inferiori rispetto all’uomo. Secondo gli ingegneri di Google questo sistema di guida automatica permetterà inoltre - qualora sia adottato da tutte le vetture - di mantenere costante la distanza fra le auto, così da ridurre consumi ed inquinamento.

Via | New York Times

  • shares
  • Mail
41 commenti Aggiorna
Ordina: