Kia Optima - Salone di Parigi 2010

Kia Optima 2011

Kia ha presentato al salone di Parigi la Optima in versione Europea. La Optima sarà proposta nel corso del 2011 con il nuovo propulsore diesel U2 1,7 litri VGT con Start-Stop da 136 Cv e 330 Nm di coppia (113 g/km) ed il benzina NU 2 litri da 170 Cv e 196 Nm di coppia, mentre in futuro arriverà il 1.7 diesel in versione 160 Cv. Tutti i propulsori possono essere abbinati a cambi meccanici o automatici a 6 marce. Lo Sport Package, che la rende leggermente diversa dai modelli in vendita in America ed Asia, comprende le luci Led Diurne anteriori, nuova griglia frontale, paraurti sportivi, cerchi da 18", assetto ribassato ed impianto frenante maggiorato con pinze di colore nero. La Optima si pone come una delle più imponenti vetture del segmento D, con una lunghezza di 4,84 metri (2,79 di passo) ed una larghezza di 1,83 metri.

Vista la presenza nello stand Parigino della Sportage Mild Hybrid con una inedita variante del diesel U2, è probabile che anche per la Optima sia prevista una versione ibrida in futuro. Sulla Sportage, il diesel eroga 115 Cv e 260 Nm di coppia a soli 1250 giri e, utilizzando un piccolo motore elettrico da 5 Kw, si ottiene un risultato di 117 g/km. Negli Stati Uniti, invece, la Optima riceverà presto la meccanica della cugina Hyundai Sonata Hybrid, con un 4 cilindri 2,4 litri da 170 Cv abbinato ad un motore elettrico da 30 Kw. In tema di anticipazioni, è probabile che Kia metta in cantiere una versione Station Wagon, specifica per il mercato Europeo.

Kia Optima 2011
Kia Optima 2011
Kia Optima 2011
Kia Optima 2011

  • shares
  • Mail
35 commenti Aggiorna
Ordina: