Tesla Roadster: richiamo per 439 esemplari

Tesla Roadster 2.5

Tesla ha annunciato un richiamo per la Roadster nelle versioni 2.0 e 2.5. Il provvedimento si è reso necessario per sistemare un cavo ausiliario da 12V di alimentazione di fanali anteriori e posteriori, indicatori di direzione ed airbag, in seguito al principio d'incendio verificatosi sull'auto di un cliente.

Situato davanti alla ruota anteriore lato passeggero, il cavo a causa di uno sfregamento contro lo spigolo di un pannello in fibra di carbonio, ha generato fumo e un principio d'incendio localizzato proprio nella zona dietro il fanale anteriore destro. Il problema, precisa Tesla, è limitato al cavo in questione di bassa tensione da 12V e non riguarda in alcun modo né il gruppo batteria né il sistema di alimentazione principale.

Tesla ha già avviato le operazioni necessarie sugli esemplari a rischio, che consistono nel controllo del corretto percorso del cavo e la successiva installazione di un manicotto protettivo sopra il medesimo. L'intervento dura un'ora circa e non riguarda le Roadster 1.5 (con numeri di identificazione del veicolo che terminano con la cifra -500 o inferiore), non dotate del cavo incriminato.

Tesla Roadster 2.5
Tesla Roadster 2.5
Tesla Roadster 2.5
Tesla Roadster 2.5

Tesla Roadster 2.5
Tesla Roadster 2.5
Tesla Roadster 2.5
Tesla Roadster 2.5

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: