Fiat: posticipato il debutto delle nuove Panda, Ypsilon e Multipla

Sergio Marchionne

“Le attuali condizioni del mercato automobilistico rendono senza senso il lancio di nuovi modelli. Stiamo preservando le munizioni in vista del rilancio”. La strategia elaborata dall’amministratore delegato Fiat Sergio Marchionne è ormai chiara. E comporta - anche - il blocco degli investimenti per lo sviluppo di nuove vetture, fra cui le Panda, Ypsilon e Multipla (L0) di nuova generazione. Secondo quanto riferisce AutoNews - in contrasto con le ultime informazioni emerse -, l’utilitaria Fiat verrà presentata ad inizio 2012 nonostante fosse in calendario prima nel tardo 2008 e poi a settembre 2011, mentre la Ypsilon II sarà in vendita con 26 mesi di ritardo rispetto alle previsioni iniziali. Bloccato nel limbo dell’incertezza anche il monovolume L0 - da cui nascerà la nuova Multipla -, la cui produzione sarà posticipata da dicembre 2011 alla secondo semestre 2012.

(Ringraziamo il nostro lettore “luciano5510”)

  • shares
  • Mail
218 commenti Aggiorna
Ordina: