Bmw richiama 350.000 auto: problemi ai freni

Alpina B7 Allrad - Salone di New York 2010

Bmw-group richiamerà 350.800 vetture, di cui 5.800 Rolls-Royce, in tutto il mondo: potrebbero presentare un problema a livello del sistema frenante. Da Monaco fanno comunque sapere che "non c’è pericolo" (e ti pareva !) per i proprietari delle auto soggette al richiamo. Lo riferisce un portavoce del gruppo tedesco. Chissà se i proprietari ci credono.

In ogni caso la campagna interessa i modelli con motore V8 e V12; in particolare le 745, 750 e 760 a benzina prodotte dal 2002 al 2008 (versioni a passo lungo incluse). Soggetta al richiamo anche la BMW Alpina B7 prodotta dal 2007 al 2008 e le 545i/645i e 550i/650i assemblate fra il 2004 ed il 2010. Le Rolls Royce ad essere coinvolte sono invece le Phantom costruite dal 2003 al 2010. Il problema si riscontra con un evidente calo della forza frenante che però, come sopra detto, non dovrebbe compromettere la sicurezza dei veicoli.


BMW Serie 6 facelift
Rolls Royce Parigi 2010
Rolls Royce Parigi 2010

Via | Ansa (Grazie al nostro lettore "Leonidas" per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
51 commenti Aggiorna
Ordina: