Mercedes AMG: seconda anticipazione dell’imminente novità

AMG potrebbe lanciare due novità al salone di Los Angeles: una è la già annunciata S 65 AMG, l’altra una vettura di cui rivela oggi la seconda anticipazione.

Mercedes ha pubblicato la seconda tessera di un puzzle che va pian piano componendosi. Due pezzi risultano ancora insufficienti per capire quale immagine verrà restituita, ma possiamo affermare con relativa sicurezza che il rompicampo ha quale destinatari automobilisti di una certa esperienza e bravura. Il cerchio in lega denota un’esplicita somiglianza con il medesimo componente già destinato alla C 63 AMG Edition 507. L’immagine teaser potrebbe quindi anticipare una vettura ad alte prestazioni, dal carattere fumantino, ‘semplice’ aggiornamento e non modello inedito.

Favorita sembra essere la Mercedes SLS AMG. Da qualche giorno si rincorrono alcune indiscrezioni su una possibile variante Final Edition, dai contenuti ancor più distintivi. L’auto potrebbe esordire già in occasione del salone di Los Angeles (22 novembre-1 dicembre). Durante la rassegna californiana verrà anche introdotta la Mercedes S 65 AMG, equipaggiata cioè con il motore V12 biturbo in versione da 6 litri e 630 CV/1.000 Nm. Il dodici cilindri è ora conforme alla normativa Euro 6 e si abbina al cambio AMG SPEEDSHIFT PLUS 7G-TRONIC, soluzione più efficace e moderna rispetto all’automatico cinque rapporti della generazione uscente.

Un misterioso teaser compare in rete

Mercedes AMG Teaser

Una sbirciatina al futuro. Proprio come dice Mercedes nella stringatissima descrizione di questa immagine teaser che raffigura un nuovo modello che entrerà nella famiglia AMG. Un nuovo membro della famiglia di Affalterbach, che Mercedes svelerà pian piano nei prossimi giorni con nuovi teaser che anticiperanno l’arrivo di questa nuova vettura, che potrebbe debuttare già durante il prossimo Salone di Los Angeles, dove Mercedes punterà i propri riflettori proprio sul marchio AMG, con la World Premiere della Mercedes S 65 AMG, con la Mercedes CLA AMG e con altre vetture del reparto dedicato alle massime performance.

Analizzando attetnamente l’immagine si nota che il look del paraurti appartiene sicuramente al linguaggio stilistico della Mercedes SLS. Nella gamma del costruttore tedesco solo la supercar presenta infatti questa disposizione particolare delle prese d’aria inferiori del paraurti frontale. Totalmente inedito però lo splitter in carbonio che, oltre ad abbassare la linea del muso, svolgerà un’importante funzione aerodinamica, donando piùaderenza all’asse anteriore dell’auto grazie ad un maggior carico alle alte velocità.

Particolare anche la divisione tra la bocca centrale e la presa d’aria laterale: dall’immagine non si capisce infatti se abbia una finitura comrata, oppure se la luce venga riflessa in modo diverso rispetto alla verniciatura del paraurti. Infine, in questo teaser misterioso, si intravede la grande sezione di uno degli pneumatici anteriori che potrebbe rivelarsi addirittura di una misura maggiore rispetto alle già grandi gomme delle Mercedes SLS AMG di serie. Ancora pochi giorni e ne sapremo di più.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →