Lexus CT 200h: prime immagini del facelift

La Lexus CT 200h compie tre anni e viene per l’occasione sottoposta ad un restyling di carattere estetico. Cambiano la griglia anteriore, i cerchi in lega ed il paraurti posteriore.


Lexus ha scelto il Guangzhou Motor Show (22-30 novembre) quale occasione in cui rivelare la nuova CT 200h, oggetto di un facelift stilistico e qui anticipata dalle prime immagini ufficiali. La berlina si uniforma al motivo delle vetture oggi a listino e prevede quindi la mascherina a clessidra, che determina un aggiornamento delle prese d’aria. Restano invariati i fendinebbia ed i gruppi ottici. I tecnici Lexus hanno poi modificato il disegno dei cerchi in lega e l’andamento del paraurti posteriore, alle cui estremità sono ora ricavate nuove prese d’aria a sviluppo verticale.

Nessuna novità a livello tecnico. La rinnovata Lexus CT 200h dovrebbe quindi mantenere il modulo ibrido Lexus Hybrid Drive, composto da un benzina quattro cilindri 1.8 a ciclo Atkinson (99 CV/142 Nm) e da un motore elettrico con potenza di 82 CV (207 Nm). La trasmissione è automatica CVT. Accelera da 0 a 100 km/h in 10.3 secondi e raggiunge la velocità massima di 180 km/h, mentre il consumo medio è di 3.8 litri ogni 100 chilometri e le emissioni di 89 grammi al chilometro. L’autonomia in modalità elettrica è pari a 2 chilometri, ottenuti ad una velocità non superiore i 45 km/h.

Ultime notizie su Lexus

Lexus viene fondata nel 1983 e rappresenta un punto di svolta nella politica del marchio Toyota. In quell’estate il presidente dell’a [...]

Tutto su Lexus →