Opel Astra: arrivano il 1.6 CDTI e l’IntelliLink

I tecnici del fulmine lasciano invariato l’impianto stilistico, mentre aggiornano i contenuti: l’Opel Astra MY2014 prevede il 1.6 CDTI e l’IntelliLink.


L’Opel Astra viene sottoposta ad un nuovo aggiornamento e debutta così in versione Model Year 2014, disponibile solo pochi mesi dopo il lancio di un più robusto e sostanzioso restyling anche di tipo stilistico. La berlina tedesca riceve il nuovo motore 1.6 CDTI, da 136 CV e 320 Nm, pian piano destinato a rimpiazzare il 1.7 CDTI. L’Opel Astra 1.6 CDTI accelera da 0 a 100 km/h in 10.3 secondi, raggiunge la velocità massima di 200 km/h ed in quinta marcia riprende da 80 a 120 km/h in 9.2 secondi. Consuma 3.9 litri di benzina ogni 100 chilometri, per emissioni inquinanti di appena 104 grammi al chilometro. Rispetta già i criteri omologativi Euro 6.

Debutta inoltre il sistema di navigazione e d’intrattenimento IntelliLink, abbinato ad uno schermo con diagonale di 7 pollici. L’impianto CD 600 IntelliLink offre in aggiunta lo streaming audio e la connettività USB/Bluetooth, mentre il CD 950 IntelliLink prevede anche la lettura vocale degli SMS, il navigatore satellitare con cartografia di tutta Europa e l’impianto audio capace di riconoscere artista, titolo ed album da sorgenti USB. L’Opel Astra MY2014 viene inoltre proposta con l’inedito allestimento Active. Offre di serie le luci diurne a LED, il sistema CD 600 IntelliLink e le finiture in Piano Black, oltre a sedili in tessuto di tipo sportivo.

Ultime notizie su Opel

Opel viene fondata nel 1895 dal tedesco Adam Opel, inizialmente specializzato nella produzione di macchine da cucire. La sua attività si sviluppa rapidamente e già nel 1886 [...]

Tutto su Opel →