La Mercedes CLS ed il televisore. L’Epic Fail è nel bagagliaio

Il proprietario di una Mercedes CLS 63 AMG è dovuto ricorrere ad un mezzo tutt’altro che convenzionale per portare a casa il televisore appena acquistato: chiamare un taxi.

La grandeur di certi appassionati si rivela talvolta nociva e controproducente. Lo dimostra un episodio verificatosi nelle vicinanze dei grandi magazzini Harrods, a Londra, che sta suscitando l’ironia della rete. ‘Vittima’ è il proprietario di una Mercedes CLS 63 AMG, passato nei giorni scorsi a ritirare il televisore appena acquistato. Una TV ovviamente d’alto calibro, ampia e lunghissima, così ingombrante da sporgere di qualche decina di centimetri. L’acquirente ha così optato per una soluzione saggia: chiamare un taxi e stivare il televisore nel suo spazioso abitacolo.


La Mercedes CLS ed il televisore. Uno è di troppo

La Mercedes CLS 63 AMG è stata da poco resa disponibile in versione 4Matic S. Quest’ultima garantisce 585 CV ed 800 Nm di coppia, accelera da 0 a 100 km/h in 3.6 secondi e consuma 10.4 litri di benzina ogni 100 chilometri. Resta ovviamente a listino la variante ‘liscia’, munita cioè del V8 biturbo 5.5 nella variante da 557 CV e 720 Nm. Copre lo 0-100 km/h in 4.2 secondi (3.7 secondi optando per la trazione 4Matic) e consuma 9.9 litri di benzina ogni 100 chilometri. Nel nostro paese costano rispettivamente 142.000 euro e 125.400 euro.

La Mercedes CLS ed il televisore. Uno è di troppo
La Mercedes CLS ed il televisore. Uno è di troppo

Ultime notizie su Epic Fail - Epic Win

Video e foto divertenti con Epic Fail e Epic Win legati al mondo dell'automobile e degli automobilisti

Tutto su Epic Fail - Epic Win →