BlueMotion, "la Polo più economica di tuti i tempi"

Polo BM

Nell'era Piech, la competizione interna tra Volkswagen e Audi per progettare l'auto da 3 litri per 100 km portò a realizzare la Lupo 3L, oggi non più esistente, e l'Audi A2 1.2 TDI che ancora sopravvive: due auto in certo senso "estreme". Su quella scia, ma forse con pretese minori, Volkswagen presenterà a Ginevra la Polo BlueMotion: questo nome, d'ora in poi, sarà assegnato dalla Casa tedesca alla versione dal migliore "rendimento energetico" di ogni modello della gamma.

Il tutto senza l'adozione di "artifici" particolarmente complessi: cambio manuale a 5 marce con rapporti al cambio più lunghi, affinamenti aerodinamici e modifiche al motore diesel da 59 kW - 80 cv (il 3 cilindri 1.4 TDI?), ottenendo un consumo medio di 3,9 litri per 100 km, e prestazioni analoghe al modello "normale".

La nuova Polo, realizzata a Pamplona in Spagna, sarà in vendita dall'estate 2006 in Svizzera, Austria e Germania; per l'Italia non c'è ancora comunicazione ufficiale. Curiosità: il nome Blue indica il colore del marchio, ma anche quello dell'acqua e dell'aria, mentre Motion è riferito alla mobilità futura, nella quale continueremo a divertirci guidando, pur con una maggior attenzione all'ambiente... quando si dice essere ottimisti!

Polo BM

Polo BM

  • shares
  • Mail
34 commenti Aggiorna
Ordina: