Mitsubishi: il CEO smentisce l'uscita dal mercato USA

Mitsubishi ASX

In un'intervista rilasciata ad "Automotive News", Osamu Masuko ha smentito che Mitsubishi uscirà a breve dal mercato USA. Anzi, il CEO della Casa giapponese è intenzionato ad aumentare le vendite oltreoceano dalle 50.000 unità circa del 2009 a 200.000 esemplari. Tuttavia, resta lontano il record di vendite registrato nel 2002, con più di 350.000 vetture immatricolate negli Stati Uniti. Mitsubishi punta per i prossimi anni sulla i-MiEV elettrica a 5 porte che debutterà a fine 2011 ma, soprattutto, sulla Outlander Sport che rappresenta la versione USA della Mitsubishi ASX commercializzata in Europa.

Al momento, la gamma di Mitsubishi per gli Stati Uniti è composta dai modelli Lancer, Galant, Endeavor, Eclipse e Outlander. Il raggiungimento delle 200.000 unità annue sarà difficile da raggiungere se la Casa nipponica confermerà l'uscita definitiva nel 2012 dei modelli Galant, Endeavor e Eclipse. Però, Mitsubishi punterà fortemente sulla nuova utilitaria world car, attesa negli USA nel periodo 2012/2013 al prezzo base di 12.000 dollari e con una gamma composta dai motori benzina 1.0 e 1.3 a 4 cilindri. Invece, nel 2013/2014 debutterà anche l'inedita crossover ibrida, versione di serie della concept PX-MiEV esposta al Salone di Tokyo 2009.

Mitsubishi ASX
Mitsubishi ASX
Mitsubishi ASX
Mitsubishi ASX

Mitsubishi ASX
Mitsubishi ASX
Mitsubishi ASX
Mitsubishi ASX

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: