Ford Fiesta: un esemplare si trasforma in robot

L'inglese Hetain Patel ha trasformato la propria Ford Fiesta in opera d'arte. Ha tuttavia scelto una strada meno 'scontata' rispetto ad altri colleghi, modificandola fino a renderla un robot.

La Ford Fiesta è in versione robot. Potere dell'arte

Vi abbiamo recentemente mostrato quanto siano vicine le orbite dei pianeti arte ed automobile. Sovente si incrociano, producendo effetti che gli appassionati commentano senza troppo entusiasmo: questo è l’esempio delle opere create dagli artisti francesi Bertrand Lavier e Benedetto Bufalino, apprezzabili per determinati aspetti (esecuzione, coraggio, originalità…) ma forse incapaci di scaldare il cuore. Di tutt’altro spessore è invece il lavoro di Hetain Patel, 33enne inglese, scultore, che ha trasformato una Ford Fiesta di seconda generazione in robot.

La Ford Fiesta è in versione robot. Potere dell'arte
La Ford Fiesta è in versione robot. Potere dell'arte
La Ford Fiesta è in versione robot. Potere dell'arte
La Ford Fiesta è in versione robot. Potere dell'arte
La Ford Fiesta è in versione robot. Potere dell'arte

L’opera è ancora più significativa dal momento che la Fiesta non è stata acquistata per l’occasione, ma appartiene all’artista da 16 anni: gli venne regalata dal padre e servì quale vettura con cui impratichirsi nell’arte della guida. Ancor più impressionanti ed eccentrici sono i lavori del tedesco Dirk Skreber, esposti dal 7 novembre al 2 marzo presso il Milwaukee Art Museum. La principale installazione si chiama Crash ed ha l’ambizione di trasformare un evento tragico in espressione di creatività.

La Ford Fiesta è in versione robot. Potere dell'arte
La Ford Fiesta è in versione robot. Potere dell'arte
La Ford Fiesta è in versione robot. Potere dell'arte

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: