Volkswagen Polo R WRC in video

La Volkswagen Polo R WRC ringrazia i fan del marchio celebrando la conquista del Mondiale Piloti e Costruttori nel WRC 2013: ecco il filmato.

Volkswagen ha realizzato un nuovo video per celebrare i successi della sua squadra corse impegnata nel Mondiale Rally. La protagonista non poteva che essere la nuova Volkswagen Polo R WRC, variante più estrema della compatta sportiva. La Polo si esibisce in alcune particolari manovre all’interno di un’arena dove si svolgono le tipiche corride spagnole: proprio all’appuntamento spagnolo del World Rally Championship Volkswagen ha conquistato il titolo mondiale costruttori con la vittoria si Sebastien Ogier ed il secondo posto di Jari Matti Latvala.

Questa vittoria arriva dopo la conquista del titolo mondiale piloti da parte di Ogier, con il team che vuole ringraziare i suoi supporters con questo nuovo filmato. La Volkswagen Polo R WRC utilizzata nel filmato è uno dei 2.500 esemplari messi in vendita da Volkswagen al prezzo di 33.900 euro. Derivata dalla Volkwsagen Polo R, la variante WRC stradale è la versione più estrema a listino. Il motore è infatti il potente quattro cilindri 2.0 TSI della Volkswagen Golf GTI 6, nella variante da 220 cavalli tra 4.500 e 6.300 giri al minuto con coppia massima di 350 Nm sviluppata con continuità tra i 2.500 ed i 4.400 giri al minuto.

La Volkswagen Polo R WRC scatta da 0 a 100 chilometri orari in 6.4 secondi, toccando i 243 chilometri orari di velocità massima, un dato notevole visto il segmento d’appartenenza. Tra le altre particolarità della vettura si segnala un kit estetico molto aggressivo accompagnato da alcuni adesivi che ricordano il look della variante da gara della vettura. Cerchi da 18 pollici ed altri accessori come i fanali bixeno ed i sedili sportivi con logo WRC, completano questo particolarissimo allestimento sportivo.

Ultime notizie su Video

I video più interessanti e divertenti del mondo auto: i video ufficiali dai costruttori, le nostre prove su strade, i video amatoriali divertenti da condividere, ecco un modo per scoprire il mondo delle quattro ruote a 360 gradi!

Tutto su Video →