Toyota GT 86 berlina: arrivato il via libera per la produzione?

Oltre al 2.0 da 200 cavalli, la versione berlina dovrebbe avere anche una motorizzazione ibrida per ridurre i consumi

Se la versione cabriolet ha un futuro incerto ed il progetto potrebbe essere cancellato, come avevamo scritto qualche settimana fa, Toyota è pronta a realizzare la GT 86 berlina. Secondo quanto riporta il sito inglese Auto Express, citando fonti interne alla casa giapponese, sarebbe arrivato il via libera per la produzione di questo modello, che potrebbe arrivare sul mercato tra un paio d’anni, nel 2015, con prezzi (per l’Inghilterra) a partire da circa 28.000 sterline, cioè poco meno di 33.000 euro al cambio attuale.

Basata sulla stessa piattaforma della GT 86 coupé, la versione berlina avrà un passo più lungo di 10 centimetri e sarà caratterizzata da un nuovo ed inedito disegno della griglia anteriore, con l’intento di replicare la forma di una spada giapponese da samurai. Per quanto riguarda le motorizzazioni, oltre al 2.0 boxer 4 cilindri da 200 cavalli attualmente presente sulla vettura coupé, sarà disponibile anche un propulsore ibrido tra 250 e 270 cavalli, per ridurre i consumi del 10-15%, rispetto alla versione con il già citato motore benzina, arrivando a 6.6/7.0 litri ogni 100 chilometri.

Sempre citando la fonte interna, questo motore, basato su quanto visto all’ultimo Salone di Francoforte sulla Yaris Hybrid R-Concept, dovrebbe utilizzare un sistema di tipo KERS, per recuperare l’energia cinetica in frenata. Ora si attendono conferme ufficiali, dopo queste indiscrezioni: si parla di un possibile debutto già al Salone di Ginevra 2014, forse in forma di concept car, prima del debutto del 2015.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →