Lotus Evora 414E: servono gli incentivi del governo per l'elettrica

Lotus Evora 414E Hybrid Concept - salone di Ginevra 2010

Lotus proseguirà lo sviluppo della Evora 414E Hybrid se il governo inglese confermerà gli incentivi promessi alle aziende che investono sulla mobilità ecologica. Il prototipo della sportiva elettrica inglese, presentato al salone di Ginevra 2009, è infatti in stand by in attesa di questa conferma. In caso positivo, saranno costruiti 2 prototipi per la sperimentazione, ma non è detto che questo porti direttamente alla disponibilità di una Evora elettrica a listino. Lotus, infatti, lavora molto anche su progetti per altri costruttori ed è interessata sopratutto all'approfondimento delle tecnologie, da trapiantare poi su svariate tipologie di veicoli, come il recente Taxi Fuel Cell dedicato alla città di Londra.

La Evora 414E, nel dettaglio, è dotata di 2 motori elettrici, capaci in totale di erogare 414 Cv, mentre le batterie al litio possono essere ricaricate anche dal propulsore 1,2 litri 3 cilindri Lotus Range Extender, lo stesso proposto sul prototipo Jaguar Limo Green, su base XJ.

Lotus Evora 414E Hybrid Concept - salone di Ginevra 2010
Lotus Evora 414E Hybrid Concept - salone di Ginevra 2010
Lotus Evora 414E Hybrid Concept - salone di Ginevra 2010
Lotus Evora 414E Hybrid Concept - salone di Ginevra 2010

Via | Autocar

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: