Mini Moke ritorna in Cina

Una joint-venture formata da aziende australiane e cinesi è al lavoro per rimettere sul mercato un’auto dal sapore mitico: la Mini Moke. La versione per il tempo libero della piccola auto è fuori dal mercato dal 1992.


Il progetto di riportare in auge questa vettura è nato nel 2005 ed oggi, grazie alla partnership con le aziende cinesi Chery Automotive e Sicar Engineering, sempra arrivato alla sua conclusione: la rinascita della Mini Moke. Tutte le componenti meccaniche dell’auto sono prodotte dalla Chery, a partire dal motore da 70 cv abbinato alla trasmissione manuale a cinque marce. E’ prevista anche una variante elettrica, la eMoke, che promette una velocità massima di 65 km/h ed un’autonomia di 120 km/h.

Il design della nuova edizione della Mini Moke è stato affidato all’inglese Michael Young con l’obiettivo di mantenere il più possibile del look originale della vettura, piuttosto che farne una versione moderna dal sapore vintage. Ovviamente tutte le tecnologie, dalle luci ai sedili, dagli strumenti a tutti i dettagli saranno moderni, ma l’aspetto complessivo rimarrà sostanzialmente fedele a quello dei primi modelli prodotti negli anni ’60.

Secondo i programmi le vendite dovrebbero iniziare a fine anno in Australia, Tailandia e nei Caraibi. Non si sa ancora nulla riguardo ai prezzi. Le prime Mini Moke vennero lanciate nel 1964 in Inghilterra, per arrivare poi in Australia, Portogallo ed Italia. Nato come veicolo militare leggero, il modello si trasformò presto in un’auto ideale per il tempo libero. Le ultime versioni furono prodotte dall’italiana Cagiva.

mini moke
mini moke
mini moke
mini moke
mini moke
mini moke
mini moke
mini moke
mini moke
mini moke
mini moke

Foto | Rory OBrien, pedrosimoes7, adam hilliker, Alex Drennan, exfordy, dasmart, Chris Devers, FaceMePLS, Wendigo_, Sheep”R”Us


Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →