Video: Inside Line mette a confronto Cadillac CTS-V Coupe con la BMW M3

Inside Line mette sul ring BMW M3 e Cadillac CTS-V, coupè superpompate figlie delle filosofie costruttive del vecchio e del nuovo continente. La M3 è estremamente più leggera e basa tutta la sua magia sull’equilibrio fra telaio, sterzo e motore. Quest’ultimo nonostante il grosso divario di potenza rispetto al V8 della CTS-V riesce quasi a non sfigurare e dispone di una potenza più gestibile rispetto alla concorrente. Merito anche della frizione più prevedibile. La CTS-V ha dalla sua una forza bruta micidiale: quella del V8 sovralimentato che garantisce sempre e comunque un oceano di coppia massima. Ed il risultato è che in una gara di accelerazione, tanto più se con partenza in movimento, la M3 non ha scampo. Ma l’americana pecca di sensibilità rispetto alla M3: è meno precisa, limpida e comunicativa. Più “muscle” appunto. Se non altro tutte e due sono capaci di vocalizzi eccezionali. La vittoria? Per un soffio della M3.

BMW M3
BMW M3
Cadillac CTS-V Coupè - immagini ufficiali
Cadillac CTS-V Coupè - immagini ufficiali

(Grazie al nostro lettore "cowabunga" per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
41 commenti Aggiorna
Ordina: