Volkswagen Eos: restyling nel 2011 e nuova generazione nel 2014. Ma si chiamerà Passat Cabrio

Volkswagen Eos Exclusive

Paraurti di nuovo disegno, griglia frontale aggiornata secondo le attuali specifiche ed interni più raffinati. L’operazione restyling si risolve in questi pochi elementi, aggiornati in occasione del Model Year 2011 che verrà introdotto durante il prossimo anno per condurre la Volkswagen Eos fino al 2014, quando debutterà la sua sostituta. Di nome Passat. Secondo quanto riporta Car, il costruttore tedesco avrebbe deciso di allestire una Passat VII con carrozzeria cabriolet per sostituire la deludente Eos, rinnegando la soluzione dell’hard-top ripiegabile in favore della tradizionale copertura in tela.

Il magazine britannico riporta poi i piani di Volkswagen nel rivitalizzare il segmento delle vetture open-top. Oltre alla Eos restyling nel 2011 debutterà anche il Beetle cabrio, seguito dalla Golf cabrio (2012) e dall’inaspettata Polo cabrio prodotta da Karmann a partire dal 2012.

Via | Car

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: