Volkswagen Passat: l'NHTSA indaga su malfunzionamenti alla bobina

Volkswagen Passat V

L’ente nazionale statunitense per la sicurezza stradale (NHTSA) ha avviato un’indagine - la seconda in tre anni - volta ad appurare le cause di numerosi malfunzionamenti che hanno afflitto la Volkswagen Passat V prodotta negli anni 2002 e 2003. Secondo i tecnici dell’NHTSA almeno dieci esemplari avrebbero preso fuoco spontaneamente in seguito al surriscaldamento della bobina d’accensione, replicando purtroppo i problemi già segnalati nel 2008 quando le vetture “flambé” furono 78. In entrambe le occasioni Volkswagen ha assicurato la più completa collaborazione.

Via | 4Wheels News

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: