Mazda MX-5: la prossima generazione non peserà più di una tonnellata

render Mazda MX-5

La nuova Mazda MX-5 non verrà ricordata solo per l’adozione dello stile “Nagare”, introdotto dall’omonima concept car. Tutt’altro. Il costruttore giapponese avrebbe deciso di riproporre l’ethos incarnato dalla MX-5 prima generazione e diluitosi con l’introduzione della NC, realizzando una spider leggera ed essenziale non pesante più di una tonnellata. Il contenimento dei pesi è infatti indicato come elemento principale dello sviluppo, in ossequio alla politica applicata per tutte le nuove vetture a partire dalla 2. La MX-5 di quarta generazione sarà equipaggiata con i nuovi motori appartenenti alla famiglia SKY-G, nelle probabili varianti da 1,6 ed 1,8 litri, mentre l’ipotesi del rotativo da 1,2/1,3 litri - circolata nei mesi scorsi - è priva di conferme. La nuova spider debutterà nel corso del 2012.

Via | Autocar

  • shares
  • Mail
32 commenti Aggiorna
Ordina: