General Motors investe nella Bright Automotive IDEA

Bright Automobile IDEA

General Motors finanzierà la americana Bright Automobile per la produzione della IDEA, un veicolo commerciale plug-in hybrid PHEV. In cambio della cessione di una quota di minoranza, la Bright potrà accedere alle conoscenze tecniche del colosso americano e sopratutto potrà finalizzare il progetto giungendo alla produzione di massa già a partire dal 2011. GM, dal canto suo, spinge per poter proporre un veicolo così innovativo nel settore dei veicoli commerciali, dove la corsa verso l'elettrico è appena iniziata.

La IDEA è nata dalla esigenze dei professionisti ed introduce temi mai visti su un veicolo del genere: leggerezza della struttura, approfondito studio aerodinamico, meccanica ecologica e massima efficienza dell'insieme. Con il solo motore elettrico potrà percorrere circa 60 km, ad esempio nei centri cittadini congestionati, mentre combinando elettrico ed endotermico potrà garantire consumi medi di 6,5 l/100 km. Considerando una media delle due tipologie di percorso ed i costi necessari alla ricarica, Bright Automobile afferma che la IDEA può raggiungere un consumo medio totale di 2,35 l/100 km, offrendo indubbi vantaggi alle aziende.

Bright Automobile IDEA
Bright Automobile IDEA
Bright Automobile IDEA
Bright Automobile IDEA

Bright Automobile IDEA
Bright Automobile IDEA

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: