Il nuovo motore biturbo BMW

BMW 3.0 TurboBMW mostrerà a Ginevra in prima mondiale il suo nuovo motore 3 litri, 6 cilindri in linea biturbo. Secondo la casa bavarese, questo motore è il primo 6 cilindri in linea biturbo. Tra le sue caratteristiche, l'iniezione diretta di benzina High Precision Injection e il basamento interamente in alluminio.

Il nuovo top della gamma di motori 6L BMW ha una potenza massima di 306 cavalli e una coppia massima di 400 Nm. Non una enormità, rispetto al 3.0i su cui è basato (+41 cv / +85 Nm), ma dati comunque interessanti.

Soprattutto se si considera che la coppia massima è disponibile lungo un incredibile arco di giri (da 1.500 giri/min. a 5.800 giri/min), con un regime massimo di 7.000 giri. Un arco di erogazione da far impallidire qualsiasi turbodiesel. Il tutto, a detta di BMW, con una particolare attenzione ai consumi e al peso e ad evitare il turbo lag (grazie all'uso di 2 piccole turbine).

Non si sa ancora su quali modelli verrà montato, ma è un po' che girano voci su una 335i e una 135i. Secondo BMW, una serie 3 che adottasse questo motore risparmierebbe ½ secondo rispetto ad una 330i nell'accelerazione da 0-100 km/h e quasi 2 secondi nella ripresa 80-120 km/h.

Per chi vuole approfondire è disponibile la press release BMW (pdf).

BMW 3.0 Turbo

BMW 3.0 Turbo

BMW 3.0 Turbo

BMW 3.0 Turbo

BMW 3.0 Turbo

  • shares
  • Mail
146 commenti Aggiorna
Ordina: