Auto ibride ed elettriche: il governo Cameron conferma gli incentivi 2011 in Gran Bretagna

Chevrolet Volt MPV5 - salone di Pechino

Cambia il governo, non la linea: gli incentivi per le auto ibride ed elettriche messi sul piatto in Gran Bretagna dal governo laburista Brown, sono stati confermati oggi dal governo Cameron. I sussidi statali, che andranno in vigore a gennaio 2011 Oltremanica, hanno avuto oggi la conferma del nuovo Segretario ai Trasporti, Philip Hammond.

Le agevolazioni arrivano ad un massimo di 5000 sterline e costeranno allo stato un investimento totale di 43 milioni, circa 60 milioni di euro. La loro durata prevista copre un arco di tempo che arriva al mese di marzo 2012, e a distanza di 12 mesi dal debutto dei provvedimenti -quindi nel gennaio 2012- verranno abbassati i limiti massimi di emissioni di CO2 per le auto ammesse al programma di incentivi.

Chevrolet Volt MPV5 - salone di Pechino
Chevrolet Volt MPV5 - salone di Pechino
Chevrolet Volt MPV5 - salone di Pechino
Chevrolet Volt MPV5 - salone di Pechino

Chevrolet Volt MPV5 - salone di Pechino
Chevrolet Volt MPV5 - salone di Pechino
Chevrolet Volt MPV5 - salone di Pechino
Chevrolet Volt MPV5 - salone di Pechino

Via | Repubblica

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: