Mercedes CLS: prodotto l'ultimo esemplare della prima generazione

last_mercedes_cls

Mercedes ha annunciato oggi di aver prodotto l'ultimo esemplare della CLS di prima generazione. La capostipite delle berline-coupé, nata nel 2004, è dunque arrivata al capolinea: l'ultima unità prodotta è per la precisione una CLS 550 destinata agli Stati Uniti.

Si tratta del modello equipaggiato con il 5.5 V8 aspirato da 388 CV (anch'esso in vista del pensionamento) che sui mercati europei prende il nome di CLS 500. Dall'avvio della produzione nell'ottobre del 2004, la storica fabbrica tedesca di Sindelfingen, ne ha realizzati oltre 170.000 esemplari.

Adesso il testimone passa dunque alla nuova generazione, che sarà presentata il 30 settembre al Salone di Parigi: anche la nuova -nota per ora solo grazie alle foto spia-, verrà prodotta come l'attuale nell'impianto di Sindelfingen.

  • shares
  • Mail
31 commenti Aggiorna
Ordina: