Porsche: il CDA potrebbe approvare la baby Cayenne (o Roxster?) la prossima settimana

Porsche Cayenne V6 e Diesel

La prossima settimana il Consiglio d’Amministrazione Porsche potrebbe decidere di dare il via libera al progetto “baby-Cayenne” (Roxster ?), una SUV con le stesse dimensioni dell’Audi Q5 (da cui potrebbe ereditare il pianale) che porterebbe Porsche in un segmento di vetture ancora più “popolare”. L’auto sarebbe dotata di un sistema di trazione integrale ad hoc e di dispositivi di regolazione dell’autotelaio esclusivi. Il comparto motori dovrebbe invece essere condiviso con quello della gamma Audi/VW. La casa tedesca intanto spera di poter crescere almeno del 6% ogni anno; prospettiva con la quale ha garantito ai suoi 8600 dipendenti tedeschi che non ci saranno tagli ai posti di lavoro per i prossimi 5 anni.

Per il momento sembra che i pochi che, da qualche tempo, stavano pronosticando la fine dell’ “Era SUV”, abbiano preso un grosso abbaglio: non solo il mercato delle SUV è abbastanza stabile e redditizio, ma questo genere di vetture stesse, generate inizialmente come veicoli di lusso non alla portata di tutti, si sta velocemente “popolarizzando” ed evolvendo verso nicchie ancora più specifiche (la BMW X6 e la prossima X4 ne sono l’esempio). Addirittura, pur di garantire a tutti il “diritto alla Sport Utility Vehicle”, i costruttori hanno cominciato a proporre le loro creazioni anche con la sola trazione anteriore o posteriore; mettendo ancor di più in dubbio l’utilità stessa di auto di questo genere.

Nuovi render Porsche Roxster
Porsche Roxster: la baby Cayenne

Via | EGMcartech

  • shares
  • Mail
36 commenti Aggiorna
Ordina: