New York: una nuova legge rende obbligatorio l'alcol test per avviare l'auto

Controllo alcolemico

A partire dal prossimo 15 agosto, oltre 4.000 automobilisti newyorkesi già condannati per guida in stato di ebbrezza dovranno installare nell’auto di proprietà un dispositivo con cui effettuare l’alcol test prima di ogni messa in moto. Se la percentuale di alcol nel sangue dovesse superare lo 0,25% - un terzo rispetto a quanto previsto dalla legge -, il meccanismo impedirà l’avviamento agendo sul sistema di accensione. Secondo quanto riporta il Daily Telegraph, l’apparecchio viene installato dietro il pagamento di 100 dollari - più ulteriori 100 di canone mensile, sostenuti interamente dall'automobilista - e prevede che il conducente soffi nell’apposita cannuccia più volte durante il tragitto per evitare che una persona compiacente (e sobria…) inganni il sistema. Inoltre, se il conducente risultasse alticcio dopo la prima soffiata, questa attiverebbe un suono talmente fastidioso da costringere l’automobilista a fermarsi.

Via | Repubblica

  • shares
  • Mail
54 commenti Aggiorna
Ordina: