Smart: al Salone di Parigi sarà presentato lo scooter elettrico plug-in

Smart ForTwo Model Year 2010

A parte l'interesse dimostrato per Ducati, Mercedes entrerà nel mondo delle due ruote con uno scooter elettrico plug-in che sarà presentato al Salone di Parigi - in programma ad ottobre - con il brand Smart. Non si tratterà solo di un esercizio di stile, perché il mezzo a due ruote servirà a Smart per capire se esiste la possibilità di inserirsi in un nuovo segmento di mobilità. Infatti, Smart vuole affiancare due nuovi modelli alla prossima generazione della fortwo: uno da posizionare in alto come la nuova forfour e uno verso il basso che può essere rappresentato solamente da uno scooter.

Autocar ha raccolto la testimonianza di un insider di Mercedes che ha così dichiarato: "Smart è nata per affrontare la necessità di una migliore mobilità, soprattutto in ambienti congestionati come le grandi città. Fino ad ora abbiamo concentrato i nostri sforzi su soluzioni a quattro ruote. La fase successiva è trovare il modo di ampliare questo concetto con altri veicoli ecologici". Smart starebbe sviluppando lo scooter elettrico con importanti Case motociclistiche del settore e, se il veicolo dovesse ricevere l'ok alla produzione, verrebbe realizzato in un impianto Daimler di Cina, India o Thailandia.

Recentemente, Mercedes ha stipulato un accordo con ENBW - fornitore tedesco di energia elettrica - per attrezzare la città di Stoccarda con 500 scooter elettrici che potranno essere ricaricati presso le varie stazioni di ricarica che saranno dislocate nella città tedesca entro i prossimi 12 mesi. Inoltre, lo scooter di Smart sarà una risposta al BMW C1-E, presentato lo scorso anno allo stadio di concept e realizzato sulla base dello sfortunato scooter C1 disegnato da Bertone.

Via | Autocar

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: