Airbag per le minicar e patente a 16 anni. Le proposte di Alemanno

Gianni Alemanno

Nel corso della conferenza stampa ‘Investi nella sicurezza’ organizzata presso il Campidoglio, il sindaco di Roma Gianni Alemanno ha invocato “nuove regole per le minicar” in modo da circoscrivere il problema legato alla sicurezza. “Noi possiamo fare la 'prima linea' per fronteggiare il problema in termini rapidi, diretti consapevoli del rischio che corrono tutti i ragazzi”, ha commentato Alemanno. “Dobbiamo però avere gli aiuti da parte dello Stato. Lancio un appello a tutte le famiglie perché controllino maggiormente i propri ragazzi. C'è una tendenza a sfruttare queste auto e a trasformarle in veicoli pericolosissimi”. Il primo cittadino ha poi caldeggiato i costruttori di minicar ad equipaggiare le nuove vetture con sistemi di sicurezza più efficaci (quali ad esempio gli airbag) e con cellule protettive dalla maggiore efficacia.

Alemanno ha poi dedicato alcune battute ad una possibile riduzione dell’età minima in cui conseguire la patente di guida. “Penso che vada valutata, nel codice della strada, la possibilità di abbassare a 16 anni il possesso della patente ma solo per mini auto e veicoli di bassa cilindrata che sicuramente hanno una struttura più solida e sicura delle minicar”. Le vetture di segmento A, secondo l’idea del sindaco, potranno essere guidate già dai 16 anni. Siete d’accordo?

Via | Libero

  • shares
  • Mail
113 commenti Aggiorna
Ordina: