Porsche: nuovo amministratore delegato. Maggiore integrazione con Volkswagen?

Matthias Müller è stato nominato amministratore delegato Porsche. Il nuovo CEO del costruttore tedesco assumerà l’incarico a partire da ottobre in sostituzione di Michael Macht, detronizzato dopo nemmeno dodici mesi. Cinquantasettenne, ex presidente VAG per la pianificazione dei nuovi prodotti, Müller viene indicato come uno fra i più fidati collaboratori e consiglieri del presidente Volkswagen

Matthias Müller è stato nominato amministratore delegato Porsche.

Il nuovo CEO del costruttore tedesco assumerà l’incarico a partire da ottobre in sostituzione di Michael Macht, detronizzato dopo nemmeno dodici mesi. Cinquantasettenne, ex presidente VAG per la pianificazione dei nuovi prodotti, Müller viene indicato come uno fra i più fidati collaboratori e consiglieri del presidente Volkswagen Martin Winterkorn.

Questa vicinanza permetterà di facilitare l’integrazione fra i due marchi – Volkswagen assumerà il controllo di Porsche entro il 2011 – e la contestuale crescita del marchio di Zuffenhausen, che punta a raddoppiare le vendite annue (150.000 vetture) entro il 2014. Secondo indiscrezioni ormai ricorrenti, Porsche amplierà la gamma realizzando un SUV compatto su base Q5, una spider a motore centrale derivata dalla Bluesport e la Panamera tre porte.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Porsche

Porsche viene fondata nel 1931 ed è la principale realtà tedesca specializzata nella produzione di automobili sportive. Inizia la propria attività con l’obiettivo di vendere su piccola [...]

Tutto su Porsche →