Alfa Romeo Spider 2015: prime foto spia del futuro Duetto

La futura Alfa Romeo Spider, erede dell'iconico Duetto, si nasconde sotto le mentite spoglie di una Mazda MX-5, vettura con la quale condividerà parte della tecnica: ecco tutte le immagini e le informazioni della futura roadster del Biscione.

Alfa Romeo Duetto 2015

La futura Alfa Romeo Spider, erede dell'iconica Alfa Romeo Duetto, si mostra per la prima volta su strade italiane. Il mulotipo fotografato in queste immagini nasconde infatti sotto all'estetica modificata dell'attuale Mazda MX-5, la base meccanica dell'Alfa Romeo Duetto 2015, che utilizzerà la stessa piattaforma della prossima generazione della roadster di Mazda. Dopo essere tornata sul mercato delle sportive con l'Alfa 4C, la casa di Arese punta quindi ad ampliare la propria gamma di vetture a trazione posteriore, riportando nei listini un modello che mancava ormai da troppo tempo.

Così come per l'Alfa Romeo 4C, i tecnici del Biscione, insieme al team Mazda, cercheranno di mantenere il più contenuto possibile il peso dell'auto, così da poter utilizzare un propulsore di piccola cilindrata ottenendo ottime prestazioni e grande efficienza. La nuova Alfa Romeo Spider dovrebbe debuttare tra il 2015 ed il 2016 e proporrà un motore diverso rispetto a quello della Mazda MX-5. Alfa Romeo proporrà un motore turbo di piccola cilindrata, probabilmente derivato dall'attuale 1.4 Turbo T-Jet di casa Fiat, modificato per ottenere un'erogazione ancora più sportiva e delle performance maggiori.

Alfa Romeo Duetto 2015: prime foto spia in Italia
Alfa Romeo Duetto 2015: prime foto spia in Italia
Alfa Romeo Duetto 2015: prime foto spia in Italia
Alfa Romeo Duetto 2015: prime foto spia in Italia

Analizzando le foto spia della nuova Alfa Spider si possono notare degli allargamenti sui passaruota anteriori con un design non riconducibile all'odierno modello marchiato Mazda. Stesso discorso per il posteriore dove un particolare allargamento della carrozzeria mostra un tappo del carburante infossato all'interno del lato posteriore della vettura ed il terzo stop risulta installato su una struttura al di sopra del cofano posteriore. La Capote di questo mulotipo dell'Alfa Romeo Duetto appare montata all'ultimo momento, con parte della tela che sporge dal bordo della carrozzeria, mentre il paraurti posteriore appare fissato con alcuni rivetti e con del nastro adesivo: la nuova Alfa Romeo Spider potrebbe infatti rivelarsi più lunga rispetto all'attuale Mazda MX-5.

Cogliamo l'occasione per ringraziare il nostro affezionato lettore Walter Vayr per queste foto spia, e vi ricordiamo che nel caso vi capitasse di imbattervi in prototipi, automobili particolari o vetture in fase di test, potete inviarci le vostre immagini a suggerimenti@autoblog.it .

Alfa Romeo Duetto 2015: prime foto spia in Italia
Alfa Romeo Duetto 2015: prime foto spia in Italia
Alfa Romeo Duetto 2015: prime foto spia in Italia
Alfa Romeo Duetto 2015: prime foto spia in Italia

  • shares
  • Mail
63 commenti Aggiorna
Ordina: