L'auto rubata? La ritrova Google Earth

Un uomo stava sorvegliando la sua proprietà con il servizio di mappe satellitari di Google ed ha ritrovato il SUV rubato qualche mese prima

Google Earth è utilizzato per svariati motivi, dalla ricerca di una strada alla curiosità di osservare un qualsiasi luogo della terra, con immagini satellitari sempre più dettagliate, soprattutto nelle città più grandi e famose, fino a poter vedere edifici e vetture presenti sulle strade. Questa volta, però, ha superato le funzionalità per le quali è stato creato. Infatti, come riporta la rete televisiva americana ABC News report, Google Earth ha permesso il recupero di un'automobile rubata qualche mese fa: una GMC Yukon.

E' quanto è accaduto a George County, in Mississippi. Un uomo, che ha voluto mantenere l'anonimato, stava sorvegliando la sua proprietà proprio attraverso il servizio di mappe di Google ed ha notato qualcosa di sospetto. Ha così raggiunto la proprietà ed ha visto questo SUV nascosto tra i cespugli, a circa 70 metri dalla strada più vicina. Ha informato immediatamente la polizia, il detective della contea, Ben Brown, è arrivato sul posto ed ha potuto così confermare di aver ritrovato la vettura rubata nello scorso mese di marzo.

La vicenda non è finita qui, visto che ora sarà possibile anche arrestare il ladro. Le forze dell'ordine, infatti, avevano fermato un sospetto, di sesso femminile, secondo le testimonianze oculari delle persone presenti al momento del furto, ma non avevano potuto proseguire l'azione penale, visto che non avevano ritrovato il veicolo. "Ora abbiamo il SUV e possiamo agire penalmente", ha confermato il detective. Attenti ladri, ora c'è anche Google a sorvegliarvi...

  • shares
  • Mail