Il genero non salda un debito? La suocera sposta l'Audi sul suo balcone!

Il genero chiede in prestito una somma di denaro e poi non la restituisce. La suocera va su tutte le furie e gli sequestra l'automobile, ordinando che sia parcheggiata sul balcone del suo appartamento.

L'Audi A6 finisce sul balcone. E' la vendetta della suocera

Non sappiamo quanto sia pittoresca e colorata la figura della suocera in Cina, se raccolga più o meno simpatie di quanto non avvenga in Italia. Certo è che l’episodio raccontato da Yahoo non stonerebbe se raccontato in una barzelletta. Una donna si è infatti rivalsa nei confronti del genero sequestrandogli letteralmente la propria automobile, issandola tramite una gru e parcheggiandola sul balcone della propria abitazione. L’episodio ha origine in seguito ad uno screzio di natura finanziaria: l’uomo avrebbe infatti chiesto alla parente una somma di circa 500.000 yuan (60.000 euro), da spendere sotto forma di investimento.

Dopo qualche tempo la donna ha preteso la restituzione della somma, non ricevendo tuttavia risposte convincenti. La signora ha quindi deciso di agire in maniera vigorosa: ha quindi preso possesso della berlina Audi ed ha impedito al genero di utilizzarla. Il ragazzo è tuttavia tornato alla carica, provando a rientrare in possesso della propria automobile. Il tentativo ha provocato l’incredibile reazione. La signora ha quindi ingaggiato un’azienda di trasporti ed ha ordinato che l’Audi fosse elevata fino nel balcone di casa sua, al terzo piano di un edificio tutt’altro che imponente.

L'Audi A6 finisce sul balcone. E' la vendetta della suocera
L'Audi A6 finisce sul balcone. E' la vendetta della suocera

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: