Chrysler PT Cruiser: in pensione da venerdì

Chrysler PT CRuiser Couture Edition

Dopo dieci anni di carriera ed oltre 1,3 milioni di esemplari (appena 5.452 nel corso del 2010), venerdì 9 luglio Chrysler terminerà la produzione della PT Cruiser. Modello costretto ai lavori forzati ormai da un anno, da quando il decorso post-crisi di Chrysler ne procrastinò la permanenza in listino per ulteriori dodici mesi nonostante la pensione fosse già stabilita. L’originale berlina americana andrà presto ad occupare un capitolo nei libri di storia automobilistica per il contributo espresso in termini di stile e personalità estetica grazie alle linee disegnate da Bryan Nesbitt - che in seguito avrebbe creato la Chrysler Chevrolet HHC -, ampliando la moda vintage innescata dalla New Beetle. La dipartita della PT Cruiser andrà a liberare lo stabilimento messicano di Toluca per la Fiat 500, vettura anch’essa figlia di una polita stilistica votata al retrò.

Via | Detroit Free Press

  • shares
  • Mail
37 commenti Aggiorna
Ordina: