LaFerrari: un esemplare fra le curve del Nurburgring

Il nostro fotografo ci invia alcune immagini capaci di stimolare la fantasia: un esemplare de LaFerrari percorre infatti gli oltre 20 chilometri del Nurburgring.

Un esemplare de LaFerrari fotografato fra le curve del Nurburgring

Non abbiamo alcun elemento che confermi la volontà di Ferrari nel realizzare quello che probabilmente sarà uno fra i tempi di riferimento al Nurburgring. Queste immagini potrebbero tuttavia raccontare un’altra verità. Il Cavallino prosegue i testi di affaticamento della LaFerrari, e per svolgere le sue attività non ha scelto (solo) una pista intima e controllatissima come quella di Fiorano. Alcuni tecnici stanno infatti girando lungo gli oltre 20 chilometri del circuito tedesco, esposti a curiosi e fotografi, al volante di un muletto ancora parzialmente camuffato. Ci piace quindi pensare che tali collaudi siano funzionali al raggiungimento di un nuovo record.

Un esemplare de LaFerrari fotografato fra le curve del Nurburgring
Un esemplare de LaFerrari fotografato fra le curve del Nurburgring
Un esemplare de LaFerrari fotografato fra le curve del Nurburgring
Un esemplare de LaFerrari fotografato fra le curve del Nurburgring

Nell’aprile 2010 una Ferrari 599XX staccò l’allora miglior tempo fra le vetture derivate da un modello stradale. La berlinetta modenese mise a referto uno strabiliante 6:58.16, tempo di poco superiore rispetto ai parziali delle Radical SR8 (6:55) ed SR8LM (6:48). Ferrari non mancò di sottolineare l’assoluta rilevanza dell’ActiflowSystem, tecnologia che permette di incrementare la deportanza e di ridurre la resistenza all’aria. La 599XX può così disporre di un carico verticale pari a 630 chili una volta raggiunti i 300 km/h. Tale prestazione sarebbe stata migliorata appena qualche mese dopo dalla Pagani Zonda R, di 11 secondi più veloce.

Un esemplare de LaFerrari fotografato fra le curve del Nurburgring
Un esemplare de LaFerrari fotografato fra le curve del Nurburgring

Fra le vetture contemporanee spicca il 6:57 registrato dalla Porsche 918 Spyder, da pochi giorni eletta auto più veloce al Nurburgring fra quelle con ‘global road homologation’. iene quindi battuto il record stabilito nel 2009 dalla Gumpert Apollo Sport, che percorse i 20.6 chilometri della pista tedesca in 7 minuti ed 11 secondi.

  • shares
  • Mail
56 commenti Aggiorna
Ordina: