Pomigliano: assemblea dei lavoratori il 1 luglio

Giovedì 1 luglio i vertici del sindacato Fiom organizzeranno un’assemblea dei lavoratori per definire il futuro dello stabilimento Fiat di Pomigliano. Durante l’incontro, a cui parteciperanno delegazioni provenienti dalle varie strutture territoriali Fiom, verranno presi in esame l’esito del referendum e l’accordo siglato dal Lingotto con Fim, Uilm, Fismic e Ugl. Maurizio Landini, segretario generale

Giovedì 1 luglio i vertici del sindacato Fiom organizzeranno un’assemblea dei lavoratori per definire il futuro dello stabilimento Fiat di Pomigliano.

Durante l’incontro, a cui parteciperanno delegazioni provenienti dalle varie strutture territoriali Fiom, verranno presi in esame l’esito del referendum e l’accordo siglato dal Lingotto con Fim, Uilm, Fismic e Ugl. Maurizio Landini, segretario generale della Fiom Cgil, ha voluto tuttavia precisare come “noi siamo pronti ad avviare una trattativa. Vanno tolte le cose che mettono in discussione i diritti, dopo di che siamo disposti a confrontarci su turni ed orari. Spero che prevalga il buon senso e la ragionevolezza di tutti”.

Via | Virgilio

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Brevi

Link a notizie brevi sul mondo dell'auto

Tutto su Brevi →