Volkswagen Eos: prime ricostruzioni grafiche della nuova generazione

La nuova generazione della Volkswagen Eos arriverà solo nel 2015, ma in rete già circolano le prime ricostruzioni grafiche. La nuova coupé-cabriolet della Casa di Wolfsburg rappresenterà la variante cabriolet della Passat 7, attesa sul mercato nel 2014. In pratica, la Eos sarà oggetto di un’operazione di upgrade marketing, dato che l’attuale generazione deriva dalla


La nuova generazione della Volkswagen Eos arriverà solo nel 2015, ma in rete già circolano le prime ricostruzioni grafiche. La nuova coupé-cabriolet della Casa di Wolfsburg rappresenterà la variante cabriolet della Passat 7, attesa sul mercato nel 2014. In pratica, la Eos sarà oggetto di un’operazione di upgrade marketing, dato che l’attuale generazione deriva dalla Golf, di cui rappresenta la variante scoperta. Inoltre, non è escluso che la vettura abbandoni il nome Eos in favore di Passat Cabriolet.

Infatti, la nuova Eos potrebbe abbandonare il tetto in metallo in favore della classica capote in tela. Tuttavia, il modello condividerà molte componenti con l’Audi A5 Cabriolet, dotata anch’essa di capote in tela ad azionamento elettrico con lunotto termico. Per quanto riguarda le motorizzazioni, la nuova Volkswagen Eos sarà equipaggiata con i propulsori a 4 cilindri più potenti, ovvero il 2.0 TFSI da 250 CV e il 2.0 TDI biturbo da 220 CV, entrambi abbinati alla trazione anteriore.

Render nuova Volkswagen Eos

Render nuova Volkswagen Eos
Render nuova Volkswagen Eos

Via | TopSpeed

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →