Autobianchi Bianchina: una storia particolare in video

Un’Autobianchi Bianchina e la sua particolare storia in un nuovo filmato realizzato a Rimini.

L’Autobianchi Bianchina è una vettura ancora oggi molto apprezzata. La sua connotazione lussuosa e le sue linee classiche portano ancora oggi molti appassionati ad ammirare questa compatta della fine degli anni cinquanta, rimasta in produzione per tutti gli anni sessanta. In questo video realizzato da Petroliciuos a Rimini, viene presentata Annalisa Maniscalco, proprietaria di una Bianchina del 1959 che utilizza regolarmente nei mercatini di artigiani ed hobbysti. Una scelta non convenzionale, come appunto intitola il video, visto che la storia di Annalisa è molto particolare.


Autobianchi Bianchina
Autobianchi Bianchina
Autobianchi Bianchina

La ragazza necessitava infatti di una nuova vettura, ma suo padre, collezionista di auto, si rifiutò di comprargliene una, dicendole di scegliere una vettura dalla sua collezione. Così Annalisa ha scelto la Bianchina Trasformabile per via della sua linea, dei suoi colori e delle sue dimensioni ridotte. L’Autobianchi Bianchina Trasformabile fu infatti la prima versione commercializzata della Bianchina: dal 1957 l’Autobianchi lanciò questa compatta con portiere con apertura controvento e tetto apribile in tela.

Autobianchi Bianchina
Autobianchi Bianchina
Autobianchi Bianchina
Autobianchi Bianchina

Successivamente nel 1962 la Trasformabile uscì di produzione in quanto affiancata dal 1960 dall’Autobianchi Bianchina Panoramica, una speciale variante decappottabile allungata di 10 centimetri e derivata dalla Fiat 500 Giardiniera. La versione più ricercata della vettura è però sempre stata la Bianchina Cabriolet che proponeva finiture di pregio con cromature e particolari più curati. La Bianchina venne però declinata anche nella variante berlina a quattro posti, sul mercato dal 1962 fino al 1969, anno in cui cessò la produzione del modello: questo modello è particolarmente famoso in quanto il Ragionier Fantozzi utilizzò una Bianchina Berlina per tutti i suoi film.

Autobianchi Bianchina
Autobianchi Bianchina
Autobianchi Bianchina
Autobianchi Bianchina

Negli anni la Bianchina si è evoluta, così come la sua meccanica: la Bianchina orignale dl 1957 montava un 479 cc da 15 cavalli, che pian piano venne evoluto ed incrementò di cilindrata fino ad arrivare ai 500cc degli anni sessanta, con potenze tra i 17.5 ed i 22 cavalli. Con queste potenze le velocità massime della Bianchina oscillavano tra i 90 ed i 105 chilometri orari con consumi compresi tra i 4.5 ed i 4.9 litri per 100 chilometri, dati estremamente ridotti per via della massa dell’auto, inferiore ai 600 chilogrammi.

Autobianchi Bianchina
Autobianchi Bianchina
Autobianchi Bianchina
Autobianchi Bianchina
Autobianchi Bianchina
Autobianchi Bianchina
Autobianchi Bianchina

Ultime notizie su Video

I video più interessanti e divertenti del mondo auto: i video ufficiali dai costruttori, le nostre prove su strade, i video amatoriali divertenti da condividere, ecco un modo per scoprire il mondo delle quattro ruote a 360 gradi!

Tutto su Video →